Storia della Villa

Residenza dei Grimaldi fino al 1907, assume la connotazione attuale, con elementi liberty, grazie all’alto prelato Mostaccio che la restaura per le nipoti, le tre “signorine Mostaccio”. Il tema del tre si ritrova nei sedili di pietra del giardino, nelle scale per accedervi e negli ampi finestroni vista golfo. La struttura presenta, in maniera inequivocabile, il trascorrere dei secoli e le modifiche che le sono state apportate. Dalla piccola chiesetta medievale con croce in pietra fino all’attuale definizione. Il feudo si compone di due corpi, il primo era la residenza del “signore” con la casa patrizia e le dépendance, un tempo casa del forno e carbonaia; l’altra, la parte masserizia, nella quale si autoproduceva tutto quello del quale il signore poteva avere bisogno: dal miele ai conigli, i  polli, i colombi, asini, maiali, vacche, etc.. Limitrofe al corpo principale troviamo ancora oggi le scuderie, dove venivano alloggiati in appositi spazi i cavalli e le pecore.

La nostra filosofia

Gli elementi naturali sono il filo conduttore sia del restauro della struttura sia delle attività che si svolgeranno nell’agriturismo. Il restauro è stato condotto con elementi come il legno, il cotto fatto a mano, il ferro, la pietra (come ad esempio la pietra pece, tipica della zona iblea). Questi materiali contribuiscono a creare un’atmosfera calda, accogliente, tradizionale.
Fra le attività proposte il contatto con la natura diventa fattore caratterizzante, come per esempio lo yoga sul prato, baciati dal sole e accarezzati dalla brezza. La terra, madre accogliente per ogni uomo, coi suoi profumi trasformerà la vostra vacanza in un momento di profondo e totale relax.

I nostri servizi

  • Corsi di Yoga, Pilates, Feldenkrais.
  • Noleggio bici.
  • Pin pong
  • Personal trainer
  • Fisioterapista
  • Massaggi
  • Lezioni di cucina (sia tradizionale, sia dieta mediterranea seguiti da un nutrizionista)
  • Degustazione di prodotti tipici locali (dimostrazione e degustazione di ricotta calda, vini di cantine locali, carne o pesce arrostite sulla brace al momento, degustazioni di salumi e formaggi artigianali, prodotti tipici locali come la carota novella IGP e il sesamo, presidio “slow food”, di Ispica, degustazione di rustici, scacce modicane e arancine)
  • Visite guidate (sia nelle città limitrofe, con possibilità di seguire l’itinerario di Montalbano, sia nelle varie riserve naturalistiche e fino al mese di Giugno possibilità di partecipare alle rappresentazioni classiche presso il teatro greco di Siracusa)
  • Gite in barca con pranzo a bordo
  • Pesca del tonno rosso del mediterraneo
  • Servizio baby sitter
  • Passeggiata a cavallo
  • Spa itinerante (massaggi tonico e drenante, rilassanti, bioenergetico; trattamenti viso; servizio estetista; servizio parruccheria)
  • Transfert da/per aeroporto
  • Convenzioni per noleggio auto/moto
  • Lavanderia esterna
  • Orto tradizionale
  • Dimostrazione raccolta prodotti agricoli

La residenza vista dall’alto

Foto della residenza storica

Sfoglia le nostre camere